advertisement

Pareti color tortora, gli abbinamenti e le varianti per la tua casa

Giorgia

Il color tortora è sempre molto di tendenza, soprattutto se scegli le tonalità giuste da armonizzare con altri colori. Ecco dunque come fare la scelta giusta.

advertisement
Pareti color tortora, gli abbinamenti e le varianti per la tua casa

In soggiorno, in camera da letto, in cucina o anche solo all’ingresso di casa: il color tortora è uno dei must per chi non vuole rinunciare ad una casa elegante, raffinata ma sempre di tendenza.

Come puoi notare è un colore neutro, esattamente come il bianco o il grigio e molto spesso si interseca proprio con questi colori. Se vuoi rendere il tuo living rilassante e pieno di stile non puoi rinunciare a questo bellissimo colore in tutte le sue tonalità: devi soltanto capire con quali altri colori unirlo, evitando un piatto livello monocromatico che potrebbe essere troppo pesante.

Colore tortora: tutte le varianti

Come abbiamo già detto stiamo parlando di un colore neutro che rientra in una varia gamma di tonalità. In linea di massima puoi trovare una tonalità di grigio per pareti che rappresenta la variante più utilizzata proprio perché richiama il colore del piumaggio dell’omonimo uccello.

Non mancano però toni più chiari e più scuri: se vuoi rimanere sul chiaro, troverai una gamma coloristica un po’ più fredda che si avvicina maggiormente al grigio. Se invece ti muovi verso tonalità più scure, avrai colori più intensi e caldi, molto spesso sovrapponibili al beige. Queste sono comunque le due estremità in cui si muove il tortora: le varianti sono molte e basta un semitono più chiaro o uno più scuro per cambiare completamente l’arredo secondo i tuoi gusti.

Pareti interne tortora

Una delle novità degli ultimi anni è sicuramente quella di avere nella propria casa delle pareti color tortora: è un’idea molto di tendenza, ma soprattutto elegante e raffinata, non che per tutti i gusti poiché proprio tutti possono essere accontentati in base alle preferenze che si hanno.

Se infatti ami rimanere tra gli abbinamenti classici, puoi muoverti nelle tonalità calde che si avvicinano al beige, in modo che siano tono su tono anche con classici mobili o tavoli in legno. Se invece stai ricercando una linea bon-ton più chic ma minimal, ti consigliamo le varianti di color tortora più fredde, vicine al grigio, in modo da poterle abbinare anche con colori forti come il bianco e il nero, o addirittura con alcune specifiche e particolari tonalità di marrone.

L’ideale è comunque quello di “spezzare” un eccesso di beige o grigio tortora poiché potrebbe non far risaltare molto la tua casa: per i più audaci ci sono abbinamenti davvero interessanti anche con colori piuttosto notevoli, come i verdi accesi o i fucsia o gli arancioni proprio per creare un netto contrasto tra le pareti e gli oggetti d’arredamento.

advertisement

Cucina e soggiorno con le sfumature del tortora

Una delle idee più interessanti è quella di avere le pareti della cucina color tortora: questa è una trasformazione netta rispetto alle linee tradizionali, soprattutto se preferisci le tonalità fredde. È probabilmente uno dei colori che crea non solo contrasti con altri toni, ma per quanto riguarda la cucina può creare perfette armonie, garantendo allo stesso tempo un ambiente accogliente ma di tendenza.

Per questo motivo non avere paura di osare con il colore poiché il tuo arredo da cucina e il tavolo, siano essi tradizionali o siano essi più moderni, saranno in armonia perfetta con il tortora alle pareti. Se non vuoi utilizzare questo colore ovunque, puoi benissimo spezzarlo con altri colori sempre rimanendo sul neutro, oppure puoi dedicare qualche striscia di parete a questo colore, magari nel punto in cui hai le finestre in modo da creare non solo un ambiente apparentemente più grande, ma anche più luminoso.

Non dimentichiamo poi come sia anche possibile avere i colori delle pareti del soggiorno sul tortora: il tuo living sarà entusiasmante sia se cerchi di creare un tono su tono intrigante utilizzando ad esempio il tortora alle pareti e un color ghiaccio sul pavimento, sia se decidi di definire le varie parti della stanza con oggetti colorati che staccano completamente con il resto.

Esempio con il color tortora

Quello che innanzitutto ti consigliamo è ovviamente di non esagerare: anche se ami tantissimo questo colore tanto da volerlo mettere ovunque, è meglio cercare di trovare soltanto alcune parti della tua casa in cui concentrare questo colore, in modo da creare quegli interessanti contrasti che non creano troppa neutralità.

Un’idea molto interessante può essere quella di realizzare il color tortora chiaro nell’ingresso di casa: questo perché potrai abbinarlo non solo a tantissimi oggetti che in questa zona possono trovarsi come ad esempio un porta-ombrelli o un attacca-panni, ma potrai calibrare le giuste luci per trovare la luminosità perfetta non appena si mette piede nella tua casa. Ricorda infatti che aprire la porta e trovare un ambiente molto luminoso è il primo passo per creare una dimora vivibile, fresca e soprattutto accogliente. Per creare luminosità, alterna il tortora a dettagli bianchi in modo che vi siano più punti luce.

Tra le idee per dipingere casa più innovative, ma anche più interessanti c’è sicuramente quella di avere pareti color tortora poiché oltre ad essere di tendenza, puoi sempre spaziare secondo i tuoi gusti e puoi utilizzare tutte le varianti che possiamo annoverare tra quelle del color tortora.

Ovviamente in un primo momento non è facile capire quali possono essere gli abbinamenti giusti, ma una cosa è certa: devi sempre partire, prima che dalle mode del momento, dal tuo gusto personale poiché soltanto così porterai a termine un lavoro perfetto che ti darà sempre grandi soddisfazioni e non ti stancherai mai di vedere abitando nella dimora da te scelta giorno dopo giorno.

advertisement