advertisement

Cosa regalare al battesimo: le migliori idee regalo per lui e per lei

Giuseppe

Cosa regalare al battesimo del proprio nipote o di un qualsiasi altro bambino? Ecco una lista di possibili idee regalo da riservare a lui o a lei.

advertisement
Cosa regalare al battesimo: le migliori idee regalo per lui e per lei

Una scelta sicuramente non semplice: cosa regalare al battesimo di un nipote, una nipotina o di un qualsiasi altro bambino/a? Quando si parla di regali di compleanno per persone adulte o magari per ragazzini, la scelta non risulta così ardua: ma quando si parla di neonati, allora le cose diventano molto più complicate. Esistono però delle “tradizioni” in fatto di idee regalo per il battesimo di un bambino; in caso contrario, potremmo optare per qualcosa di più originale. Tra tradizione e originalità, scopriamo insieme cosa regalare al battesimo di un bambino.

Cosa regalare al battesimo: ciondoli e braccialetti tradizionali

Tornando a parlare di tradizioni, è molto diffusa l’abitudine da parte di padrino o madrina di regalare un ciondolo, un braccialetto o una catenina d’oro. Spesso tali accessori vengono adornati anche con altre caratteristiche, quali nome del bambino, foto di un parente o altro. Il problema di questa idea regalo per il battesimo è che non sapremo se sarà ben apprezzato dal bambino quando crescerà d’età. Quindi, occhio.

Lingottino d’oro per battesimo: un’alternativa alla classica “busta”

Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più la moda del lingottino d’oro: questo dono è infatti considerato un regalo “versatile”, adatto ormai a tutte le occasioni. Oltre ad essere bello da vedersi e ad essere considerato di buon auspicio, il lingottino d’oro rappresenta un buon investimento futuro per il bambino, che potrà sfruttarlo per guadagnarci qualcosina. Spesso si ricorre alla classica “busta” con contanti (come accade convenzionalmente ai matrimoni), ma tale regalo può apparire freddo e scontato: ecco perché sempre più persone ricorrono al lingottino d’oro per battesimo, una scelta simpatica da vedersi e utile per il futuro.

advertisement

Battesimo, idee regalo tradizionali: book fotografico

Al contrario, se sei un tradizionalista puoi sempre puntare sull’evergreen per eccellenza di queste occasioni: il set fotografico del battesimo. Quando il piccolo o la piccola battezzata saranno cresciuti, potranno sfogliare le pagine dell’album rivivendo i momenti più belli del battesimo che, vista la loro tenera età, non hanno potuto assaporare e ricordare. Un idea regalo per battesimo riservata non solo al bimbo o alla bimba, ma anche ai genitori, che potranno riscoprire a distanza di anni le emozioni di quel giorno. E visto che siamo in un’era altamente tecnologica, volendo si potrebbe puntare anche una cornice digitale, dove inserire e far scorrere le foto del piccolo nascituro.

Gioco ed educazione: tra regali tecnologici e tradizionali

Continuando a parlare di regali tecnologici, la scelta di cosa regalare al battesimo può convergere anche verso accessori istruttivi. Il Lisciani tablet, il gioco educativo preferito dai bambini, è sicuramente un’ottima idea regalo per il battesimo. Quando avrà raggiunto l’età necessaria per smanettare con tali accessori, il bambino o la bambina potrà non solo divertirsi, ma anche imparare. Un regalo perfetto e non banale, che tra qualche anno verrà sicuramente apprezzato dal piccolo. Ogni tanto è però buona norma riscoprire anche i giochi di “vecchia guardia”, abbandonando per un attimo quelli tecnologici. Abbiamo, per esempio, i tappeti giochi: per i maschietti avremo quelli classici con strade e macchinine, mentre per le femminucce avremo tappeti a tema con le classiche bambole e affini. Altrimenti, ricorriamo ai cubi di legno personalizzati, in modo tale che il piccolo possa iniziare ad imparare i primi concetti di lettere dell’alfabeto e frasi.

Regali per i genitori: baby monitor e omogenizzatore

Nella possibile lista dei regali per il battesimo non è certo obbligatorio inserire doni riservati solo al festeggiato o alla festeggiata. Si potrebbe infatti regalare qualcosa di utile ai genitori: un baby monitor è sicuramente una scelta valida, vista la sua enorme utilità. Anche l’idea “omogenizzatore” non è da scartare, visto che garantiremo al piccolo o alla piccola un nutrimento infantile sano e genuino. Ovviamente è sempre bene prestare attenzione se tali accessori non siano già stati acquistati in passato dai genitori.

Foto di copertina: eunews.it

advertisement