advertisement

Tipi di bonsai: le 5 varietà più belle per un regalo green

I bonsai sono tra i regali più apprezzati soprattutto se si è appassionati di giardinaggio. Perché non regalarne uno anche in occasione della Festa della Mamma?

advertisement
Tipi di bonsai: le 5 varietà più belle per un regalo green
advertisement

Cercate un regalo ecologico per un amico, un parente o per un occasione particolare come la Festa della Mamma? Il bonsai potrebbe essere quello che fa per voi: questi piccoli alberelli sono l’ideale, infatti, per tutte quelle persone che vivono in città ma sono appassionate di giardinaggio. I tipi di bonsai presenti sul mercato sono tantissimi ed alcuni di essi hanno prezzi alla portata di tutti.

Azalea

Il bonsai Azalea è una delle varietà da esterno più colorate e può essere realizzato, con un po’ di pazienza, persino a mano. Se non avete il pollice verde, però, potete acquistarlo: i suoi prezzi sono variabili e in stretta correlazione all’età stessa dei bonsai. I modelli più costosi arrivano anche ai 150-200 € circa.

Scopri i migliori bonsai Azalea su Amazon a prezzi decisamente interessanti!

tipi di bonsai: bonsai azalea

Un tipico bonsai azalea fiorito (foto: Brisbane City Council – Flickr)

Serissa

Il bonsai Serissa è uno dei più comuni e acquistati. Si tratta del tipico alberello bonsai da esterno in vendita presso i vivai o i fiorai che trattano questo tipo di piante. Sebbene i prezzi siano, anche in questo caso, in stretta relazione con l’età del bonsai, le tariffe sono più alla portata di tutti e variano dai 30 ai 60 € circa.

Ficus Ginseng

I bonsai Ficus, insieme ai Serissa, sono anch’essi tra i tipi di bonsai da interno più comuni. La tipologia più acquistata è il bonsai ficus ginseng: le tariffe, anche in questo caso, di aggirano intorno ai 30 €. Si tratta della tipologia migliore per coloro che desiderano iniziare a cimentarsi nella cura dei bonsai perché questo alberello tollera abbastanza bene i piccoli errori tipici delle persone poco esperte.

Dai uno sguardo su Amazon per il tuo bonsai Ficus, i prezzi partono da soli 14,99€!

Il bonsai Ficus è tra i bonsai più economici (foto: amazon.it)

Il bonsai Ficus è tra i bonsai più economici (foto: amazon.it)

Ginkgo Biloba

Il bonsai Ginkgo Biloba è uno dei modelli più affascinanti: la sua crescita lenta lo rende particolarmente adatto alle persone che hanno già esperienza nella cura dei bonsai. I prezzi tendono a essere elevati: i bonsai ginkgo biloba più “anziani” infatti, possono arrivare anche ai 300 €.

bonsai ginkgo biloba

Un modello di Bonsai Ginkgo Biloba (foto: flickr – freakland)

Bouganvillea

Se siete alla ricerca di un bonsai fiorito, i bouganvillea sono tra i più amati. Si tratta, in particolare, di un modello da esterno originario del Brasile e particolarmente adatto ai climi caldi. Nel periodo della fioritura, le foglie verdi lasciano spazio a fiori rosa molto scenografici. Le tariffe anche in questo caso tendono a essere elevate soprattutto quando si acquista un bonsai piantato molto tempo prima.

Consigli sulla scelta

Se la persona a cui intendete regalare un bonsai è un’amante del giardinaggio ma non ha avuto ancora modo di cimentarsi nella cura dei bonsai, l’ideale, quindi, è partire con piante giovani e versatili come i Serissa e i Ficus.

Se, al contrario ha già esperienza in questo settore, regalatele piante più impegnative o addirittura dei semi di bonsai.

advertisement
advertisement